TORTA PASQUALINA 🐣

Un nome una certezza Pasquale un po’ come il panettone a Natale! Originaria della Liguria e precisamente di Genova é ormai entrata nella tradizione italiana. Perfetta da mangiare a un picnic nella gita di Pasquetta!

Se non la conoscete é una sorta di torta salata a strati composta da biete stufate, ricotta e uova e sfoglia doppia.

Richiede una preparazione un po’ lunga ma non difficile per cui prendetevi un paio d’ore e cominciate la vostra preparazione!

Per le 4 sfoglie

  • 500 g di farina 00
  • 290 g di acqua
  • 30 g di olio evo
  • 2 g di sale

Per il ripieno di biete

  • 800g Bietole
  • 1 cipolla
  • 30 g olio evo
  • 3 uova
  • Maggiorana
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe

Per il ripieno di ricotta

  • 500 g di ricotta vaccina
  • 125 g di yogurt corposo tipo greco
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova
  • Sale e pepe

Per lo strato finale

  • 7 uova
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato

Per prima cosa prepariamo l’impasto della sfoglia, in una planetaria inseriamo la farina e versiamo l’acqua con il sale sciolto al suo interno poco alla volta, azioniamo e iniziamo a impastare e poco alla volta aggiungete l’olio.

Lavorate bene finché non sarà compatto poi trasferite su un tagliere, formate una palle e mettetela a riposare spennellata di olio in una ciotola coperta con la pellicola, lasciate riposare 1 ora.

Trascorso il tempo dividete l’impasto in due panetti da 250 g e due da 160g lasciateli riposare con la pellicola sul tagliere.

Nel frattempo lavate le biete, tritate la cipolla e metterla a soffriggere con l’olio in una padella capiente, aggiungete le biete, aggiustate di sale e fate stufare. lasciate raffreddare

Aggiungete le uova, il parmigiano e aggiustate di sale e pepe.

Ora passate a preparare il composto di ricotta, mettetela in una ciotola, aggiungete le uova, lo yogurt, il formaggio sale e pepe, amalgamate bene il tutto e mettete da parte.

Ora imburrate e infarinate una teglia di 24 cm di diametro, prendete le due palline di impasto più grandi e stendetele per bene belle sottili.

Prendetene una e foderate la teglia, lasciate che i bordi escano abbondantemente, oliate per bene la superficie

Mette l’altra sopra e lasciate sempre i bordi all’esterno, distribuisci le biete all’interno livellandole bene

Ora stendi il composto di ricotta e livella bene

Con il dorso del cucchiaio fai 7 conche e ponici all’interno i tarli, tieni da parte gli albumi.

A parte sbattete i tuorli e versate e la metà sopra al composto, spolverate di parmigiano

Ora prendi le due palline piccole e stendile sottili, ricopri la superficie sovrapponendole una sopra all’altra ricordandosi di spennellarle bene con l’olio, chiudete bene i bordi e infornate a 180 gradi per un’oretta

Aspettate che si raffreddi e toglietela delicatamente dallo stampo.

É perfetta sia a temperatura ambiente che calda…scegliete voi! Buona Pasqua !

Seguiteci sui nostri social

⏩ Facebook

⏩ Instagram

⏩ pinterest

E ovviamente il nostro blog 👉🏻lipstickoncoffeecup 💄💋☕️

Un pensiero riguardo “TORTA PASQUALINA 🐣

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...