CRESCIA ovvero la piada d’Urbino

Pochi di voi conosceranno questa meraviglia della panificazione, in effetti é una prelibatezza che si gusta solo esclusivamente nella zona di Urbino. L’ho scoperta 5 anni fa, in un viaggio tra Umbria e Lazio, dopo le feste Natalizie, con un clima tetro , uggioso e nebbioso.

Le premesse non erano di certo invitanti ma i luoghi visitati erano e sono tutt’ora spettacolari. L’ultimo giorno a pranzo abbiamo fatto questo giro a Urbino e ci siano fermati a pranzare in un piccolo localino che faceva solo ed esclusivamente CRESCIA. Mai provata prima , l’aspetto comunque era invitante. Non vi dico poi il sapore…..

Diciamo che é una sorta di piadina cotta in padella ma nell’impatto trovate anche uova, strutto e tanto pepe. Ecco non un piatto leggero ma si sa le cose buone sono anche un po’ maialose!

Divertitevi a farcirle come preferite e se avanzano le potete congelare già cotte e si conservano per circa tre mesi nel freezer!

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 3 uova grandi
  • 50 g strutto a temperatura ambiente
  • 100 ml acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • Tanto pepe nero
  • 100 g strutto per sfogliare

In una ciotola bella capiente mescolate farina, sale, uova, strutto e pepe, poi aggiungete l’acqua e impastate bene con le mani

Formate una bella palla liscia e omogenea , mettetela in pellicola e fatela riposare mezz’ora a temperatura ambiente

Dividete ora l’impasto a metà e aiutandovi con un po’ di farina stendete i due impasti formando due grandi rettangoli dello spessore di circa un millimetro

Spalmate per bene la superficie della sfoglia di strutto, poi ricavate tre strisce

Arrotolatele una a una su se stessa dal lato lungo come a formare delle cannucce

Poi prendete con pollice e indice una estremità del rotolo e arrotolatela su se stessa chiudendola al centro, dovranno sembrare delle chiocciole

Ripetete per tutto l’impasto e mettetele su un vassoietto ricoperto di pellicola a riposare in frigorifero per una trentina di minuti

Ora riprendete l’impasto e aiutandovi con un un matterello stendete le chiocciole dello spessore di circa un paio di millimetri , scaldate una padella antiaderente e cuocetele due o tre minuti per lato .

Ora sono pronte per essere farcite con i vostri ingredienti preferiti.

Devo ringraziare @lorenzobiagiarelli per avermi fatto riscoprire questa meravigliosa ricetta. Buon appetito

Seguiteci sui nostri social

⏩ Facebook

⏩ Instagram

⏩ pinterest

E ovviamente il nostro blog 👉🏻lipstickoncoffeecup 💄💋☕️

7 pensieri riguardo “CRESCIA ovvero la piada d’Urbino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...