Ravioli di patate, porri e rosmarino

Sono pazza da legare e quando preparo ricette del genere: lo decido all’ultimo e per sfruttare appieno l’estro poetico e artistico o solo folle, uso il mio amico matterello. Sarò stata una sfoglina in una precedente vita?

Di sicuro non lo sono ora. Eppure ho tutto L’armamentario li bello pronto che mi fissa ma non resisto, o così o niente.

Non prendetemi d’esempio, d’altronde è l’unico sport che pratico. Prendete pure la ricetta peró! La pasta è davvero ottima in queste dosi e si tira benissimo.

Personalmente opto sempre per un condimento neutro quando tratta di ravioli perché adoro gustarmi i sapori della farcitura. In questo caso, trovo che una colata di burro aglio e rosmarino con spolverata di parmigiano, sia la morte loro!

Puoi prepararli e metterli in in sacchetti del gelo porzionandoli e tuffandolo in acqua bollente ancora surgelati.

INGREDIENTI circa 100 ravioli

1,5 kg di patate

2 porri

1 cipolla

20 gr di burro

20 gr di olio

2 rametti di rosmarino

1 uovo

80 gr di parmigiano grattugiato

Un bicchiere di latte

Sale e pepe q.b.

Per la pasta:

500 gr farina 00 + per stendere la pasta

3 uova intere

1 o 2 tazzine da caffè di acqua

Lava e metti a bollore le patate circa 30/40 minuti in acqua bollente.

Affetta fine: cipolla, la parte bianca dei porri e il rosmarino.

Metti a soffriggere 5 minuti in una padella con olio e burro.

Appena pronte le patate, spelale e passale nello schiacciapatate. Uniscile al soffritto.

Aggiungi l’uovo e il latte (solo se la farcia risulta poco morbido), il parmigiano e aggiusta di sale e pepe.

Iniziamo a impastare farina, uova e acqua (dosata poco alla volta a seconda dell’esigenza del composto).

Una volta ottenuto il composto liscio e uniforma, taglialo in 5 e inizia a stendere col me tondo che preferisci: matterello o macchina per tirare la pasta, sottile a seconda dei gusti. Con la macchina arriva almeno a 3, 2 se la proferisci sottile.

Su ogni lingua di pasta posiziona un cucchiaio di farcitura di patate a distanza di circa 1,5 cm.

Chiudi l’impasto su se stesso inumidendo i lati e facendo una pressione con le dita. Taglia i ravioli e sigillali dando la forma che preferisci.oppure usa l’attrezzo dedicato.

Tuffati in acqua bollente salata per 2/3 minuti. Condiscili a piacimento!

Portateci in cucina con voi! Postate le foto dei vostro piatti preferiti nei commenti oppure nelle vostre story dei social. Ci trovate anche qui 📲: Instagram Facebook Pinterest Ricordatevi di taggarci @LipstickOnCoffeeCup e di scrivere sempre #Lipstickoncoffeecupblog per mostrarci quanto siete Lipstick 💋☕️! Pronti, cucinare, scattare e…postare! 👩🏻‍🍳👩🏼‍🍳

9 pensieri riguardo “Ravioli di patate, porri e rosmarino

  1. Se quasta la chiami follia beh noi la.chiamiamo bontà creativa, sei stata veramente brava a creare questo spettacolo, semplice, goloso e hai fatto benissimo ad esaltare poco i ravioli con quel codimento di burro, aglio e rosmarino… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

    Piace a 1 persona

      1. Assolutamente si, un salva frigo eccezionale e soprattutto ben visto da tutti… Mah con le patate ci sta bene un po di tutto dai formaggi agli aromi, spesso li facciamo con gli spinaci e patate, li abbiamo creati con patate e salmone marinato, aveva una leggera nota acidula che abbiamo esaltato con il timo limoncino… Le varianti sono troppe ma se proprio dobbiamo preparare qualcosa al momento allora optiamo per una farcia di patate, provola e timo, conditi con una leggera salsa al burro e coriandolo e la classica spolverata di treccia secca tarantina senza glutine… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

        Piace a 1 persona

  2. Lo stavo per provare, mi sono bloccato leggendo che servirebbero 20 gr di “plio”, poi ho capito, la p e la o sono una accanto all’altra, si tratta quindi di 20 gr di OLIO. Bene, ci provo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...