Rose del deserto, versione 2.0 di Lipstickoncoffeecup 💋☕️

Quante versioni esistono di questi splendidi biscotti? Uno tira l’altro, come i cioccolatini. È forse per questo in molti negli anni si sono cimentati nel personalizzare la preparazione?

Tempo fa vi abbiamo proposto la versione con farina di mandorle Rose del Deserto

Oggi ho trovato la mia personalissima da vecchi appunti. In realtà, mi venne lasciata dalle amiche di Cremona che ce ne portavano in quantità e da ragazzina ne ero davvero golosa.

Pronti dunque per la nuova versione? Cambiano gli ingredienti e le quantità rispetto alla precedente ma anche il procedimento. Infatti, l’impasto risulta una crema un po’ densa maneggiabile con due cucchiaini. Praticamente sono completamente diversi e per questo ho deciso di ripubblicare. Il risultato è meno farinoso di quelli che si trovano in rete.

Li amerete anche voi, ne sono certa!

La dose è sufficiente per sfamare il vicinato! Ma ne vale la pena perché finiranno prima della scadenza c’è lo assicuro! Si conservano in una scatola di latta per circa 3/4 giorni.

INGREDIENTI per circa 110 biscottini

  • 4 uova
  • 300 gr di zucchero
  • 250 gr di burro
  • 500 gr da farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 300 gr circa di Corn Flackes classici
  • 200 gr di uvette o gocce di cioccolato.

Sciogli a bagno Maria il burro e tienilo da parte a raffreddare.

Monta per circa 5 minuti le uova intere e lo zucchero.

Unisci piano piano farina e lievito setacciati mescolando delicatamente con un leccapentole.

Aggiungi il burro man mano, il sale, infine l’uvetta o le gocce di cioccolato.

Ho scelto di dividere l’impasto per entrambe le versioni, qua piacciono entrambe!

Prepara i CornFlakes in una ciotola capiente.

Prendi due cucchiaini da té, preleva l’impasto con uno e fai scivolare sui Corn Flakes aiutandoti con l’altro. Impana la pallina di impasto coi corn flakes e trasferisci su una leccarda coperta da carta da forno.

Lascia i biscotti ben distanziati in quanto si allargheranno leggermente in cottura.

Inforna più volte posizionando una teglia alla volta a metà del forno statico per 10 minuti a 180 gradi.

Devono essere 10 minuti senza sgarrare.

Quando lo sfornerai saranno molto morbido ma questo impasto raffreddandosi si secca leggermente e indurisce ma in questo modo il cuore resterà morbido.

Portateci in cucina con voi! Postate le foto dei vostro piatti preferiti nei commenti oppure nelle vostre story dei social. Ci trovate anche qui 📲: Instagram Facebook Pinterest Ricordatevi di taggarci @LipstickOnCoffeeCup e di scrivere sempre #Lipstickoncoffeecupblog per mostrarci quanto siete Lipstick 💋☕️! Pronti, cucinare, scattare e…postare! 👩🏻‍🍳👩🏼‍🍳

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...