Sugo all’ortolana per amanti dell’orto e non!

Ormai abbiamo imparato che humus e pesto si possono fare con tutta la verdura, abbiamo imparato anche a preparare la giardiniera. Un altro modo gustosissimo per quando abbiamo verdura e ortaggi in esubero evitando sprechi (soprattutto se hai il pallino dell’orto in città come noi), un altro consiglio è il sugo all’ortolana.

Ottima per condire un piatto di pasta anche fredda,

un Rotolo di pizza senza lievitazione fatto in casa,

oppure su una fetta di pane tostato.

Conservato subito è fantastico ma il pieno successivo ancora di più e si conserva per 4 giorni in un luogo fresco e asciutto. Se invece vuoi tenerlo in dispensa nell’evenienza di un’occasione, prima e dopo averlo invasato procedi con la sterilizzazione dei barattoli ottenendo una conserva salva cena! Linee Guida per conserve in casa

INGREDIENTI per due vasetti medi

  • 500 gr di pomodori maturi o pelati
  • 1 peperone
  • 1 carota
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla bianca
  • Basilico
  • Olio, sale e pepe
  • Lava le verdure.
  • Taglia a metà e per il lungo il pomodorino poi semplicemente con il pollice svuotalo dell’acqua e i semini.

    Se hai voglia e tempo (io non ho me uno ne l’altro 😏) puoi immergerli interi 1 minuto in acqua bollente, inciderli per eliminare la pelle.

    Metti i pomodori così puliti in un frullatore e azionalo senza ridurli a crema.

    Ancora un po’ grossolani.

    Taglia la verdura.

    Tritala tutto tranne l’aglio e la cipolla.

    Puoi tritare tutta insieme o poco alla volta a seconda della grandezza del tuo frullatore.

    Il trito ottenuto sarà come l’immagine qui sotto.

    in 30 ml di olio metti a sfrigolare aglio e la cipolla tagliata fine poi aggiungi il trito.

    A fuoco alto finché il liquido della verdura sarà asciugato continuando a girare con un cucchiaio di legno. Togli l’aglio.

    Abbassa il fuoco, aggiungi 50 ml di acqua e chiudi il coperchio lasciandolo appena aperto. Cuoci per 30 minuti, aggiungendo nel frattempo di volta in volta 50 ml di acqua se asciuga troppo.

    Prepara i vasetti con un filo di olio sul fondo è una foglia di basilico.

    Versa il sugo e copri ancora con una foglia di basilico e un filo di olio. Ora consuma o conserva!

  • Per essere anche voi un po’ 💋☕ il segreto é la condivisione! Ci trovate anche qui 📲:
  • Se rifate le ricette lo vogliamo sapere è, quindi, commentate, inviateci le vostre foto o taggateci! Il nostro hashtag è #lipstickoncoffeecupblog
  • 3 pensieri riguardo “Sugo all’ortolana per amanti dell’orto e non!

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...