Calamari fritti, un secondo di pesce sfizioso

Il venerdì a casa mia è …pesce! Di solito è giorno di mercato qui e la bancarella del pesce è un ottimo fornitore.

Il preferito in assoluto per il mio bimbo sono questi anelli davvero semplici e veloci. E diciamolo che un frittino una volta ogni tanto non fa mai male!

INGREDIENTI per 4 persone

  • 500 gr di anelli di calamari
  • 150 gr di Farina
  • Sale
  • 1lt di Olio di semi

Prima cosa lava e asciuga bene gli anelli di pesce su un panno pulito. Devono essere ben asciutti.

Una volta asciugati bene, a manciate per volta inseriscili in un sacchetto per surgelati.

Aggiungi la farina nel sacchetto con il pesce.

Chiudi il sacchetto e scuoti bene. La farina deve cospargergli completamente.

Metti i calamari a friggere in olio caldo a 170^. Immergiti un po’ per volta per non far abbassare troppo la temperatura dell’olio. Ci vorranno pochi minuti per mantenerli morbidi all’interno.

Estrai i calamari quando risulteranno dorati.

Mettili a scolare su carta da cucina e salali. Servi ben caldi!

E se li rifate lo vogliamo sapere è! Quindi, taggateci nelle storie con @lipstickoncoffeecup e l’hashtag #lipstickoncoffeecupblog oppure inviateci foto su lipstickoncoffeecup1@gmail.com

Per essere anche voi un po’ 💋☕ il segreto é la condivisione!

Ci trovate anche qui 📲:

2 pensieri riguardo “Calamari fritti, un secondo di pesce sfizioso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...