PAN BRIOCHE 🍞🥐

Era da un po’ di tempo che pensavo a questa ricetta, a quanta voglia avevo di farmi un bel pan brioche da mangiare a colazione, abbinato alle mie marmellate preferite o a una golosa nutella.

Il pan brioche é un lievitato a metà tra il pane in bauletto e le brioche appunto, dal sapore dolce e avvolgente e dalla consistenza di una fetta di pane potrà allietarvi la colazione o uno spuntino peccaminoso!

Devo ammetterlo il procedimento é un po’ lungo, niente di complicato solamente che ci sono tre differenti lievitazioni.

Vi assicuro che poi il risultato sarà strepitoso.

Si dice che la pazienza é la virtù dei forti, beh in questo caso é la virtù dei golosi!!!!

La ricetta l’ho presa da tavolartegusto! Non si sbaglia mai!!!,

Allora pronti via dolci in forno.

Ingredienti

  • 600g di farina di Manitoba
  • 1 uovo
  • 250g di latte intero
  • 100g di panna fresca
  • 100g di zucchero
  • 25g di olio di semi o burro
  • 1/2 cucchiaio di lievito di birra secca o 15 g di quello fresco
  • 10 g di sale
  • 1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte per spennellare
    1 buccia di arancia grattugiata
    1 buccia di limone grattugiato
    1 cucchiaio di miele
    1 cucchiaio di sciroppo di sambuco opzionale

Per prima cosa bisogna fare il lievitino

Vi occorrono 100g presi dal totale della farina mescolata a 100g di latte sempre dal totale e il lievito, mescolate bene e lasciate riposare per 1 ora e mezza a 28 gradi o nel forno con luce accesa coperto da una pellicola

Nel frattempo mescolate le bucce con il miele e lo sciroppo e mettete da parte

Una volta lievitato dovrà fare le bolle e risultare così

Ora aggiungete il resto della farina il latte , la panna, lo zucchero e le bucce macerate con il miele e lo sciroppo

Mescolate con il gancio a foglia nella planetaria per circa 5 minuti

Quando l’impasto si staccherà dalle pareti aggiungete l’uovo

Riprendete a mixare e infine l’olio

Continuate finché non sarà liscio e omogeneo a questo punto il sale

Ora stendetelo su una spianatoia e fate delle pieghe a portafoglio per 4/5 volte

Otterrete un panetto perfettamente liscio

Ora lasciate lievitare coperto in forno con luce accesa per almeno 4 ore

Il composto triplicherà di volume

Ora siete pronti a dare forma al pan brioche, potete fare delle palline per formare un Danubio oppure stendere tre strisce per fare una treccia

Io ho fatto le palline e le ho sistemate all’interno si una teglia a cuore imburrata e infarinata

Ho lasciato lievitare per un’altra ora e mezza sempre in forno spento con luce accesa

Ora mescolate il tuorlo con il cucchiaio di lette e spennellate la superficie

Infornate a 180 gradi per circa 20 / 25 minuti

Se vedete che scurisce troppo mettete sopra un foglio di alluminio.

Sfornate fate raffreddare e togliete dallo stampo

Se volete potete spolverare con zucchero a velo!!!!

Ora il vostro pan brioche é pronto!

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...