FARINATA di CECI

Come non pensare immediatamente alla Liguria?

Questa torta salata bassissima é tipica ligure ma anche diffusissima in Toscana e in basso Piemonte.

Fatta di farina di ceci , acqua e olio extravergine di oliva é semplicissima da fare e versatilissima in cucina.

Io ve la propongo in due versione, semplice e con le cipolle!

Ditemi poi quale preferite!

Ricetta completa sul blog 👉🏻lipstickoncoffeecup

Ingredienti per due teglie da 26 cm

  • 300 g di farina di ceci
  • 900 ml di acqua
  • 120 ml di olio extravergine
  • Sale e pepe
  • Due cipolle rosse dolci
  • Olio di semi per ungere le teglie

Versate la farina in una grande ciotola poi aggiungete l’acqua e mescolate con le fruste

Aggiungete l’olio, il sale e il pepe e mescolate ancora

Lasciate riposare l’impasto per almeno due ore

Accendete il forno al massimo e mettevi dentro le due teglie

Intanto tagliate la cipolla a fette

Una volta che il forno é caldo estraete le teglie e ungetele per bene, attenzione che sono bollenti

Versate metà impasto in una e metà nell’altra

Nella seconda adagiate le fettine di cipolla

Infornate a 250 gradi per circa 20/25 minuti.

Sfornate e servite ancora calde, magari accompagnate da un buon lardo a fettine!

Grazie a Mipiacecucinare per questa ricetta

Buon appetito!

12 pensieri riguardo “FARINATA di CECI

      1. In realtà abbiamo iniziato ad impegnarci e prendere più sicurezza in agosto ma lo abbiamo inaugurato in questi giorni di un anno fa. Davvero sembra passata una vita e ancora non eravamo sicure nemmeno di come chiamarci! Oggi molta più consapevolezza e si è emozionante!!!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...