PASTA RISOTTATA con zafferano e pancetta

Questa ricetta me l’ha insegnata la mia mamma, me la faceva fin da piccola, la amavo follemente e la amo ancora adesso.

Si prepara come un risotto e il risultato sarà cremoso e gustoso.

Se siete stufe del solito risotto allo zafferano provate questa pasta 🍝 e vi stupirete del risultato.

Ingredienti

  • 320 g di pasta corta come penne o tortiglioni
  • 200 g di pancetta affumicata tagliata a piccoli pezzetti
  • 250 ml di panna fresca
  • 1 bustina di zafferano
  • 400 ml di brodo vegetale ( fatene un po’ di più perché a seconda del formato di pasta che userete varierà anche la quantità di brodo)
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • Olio evo
  • Sale e pepe

Iniziate mettendo a scaldare il brodo

Dopodiché fate soffriggere la pancetta con un filo d’olio in una pentola capiente dai bordi alti

Una volta ben rosolata aggiungete la pasta a crudo e se vi piace potete sfumare con un bicchiere di vino bianco

Fate rosolare un paio di minuti dopodiché aggiungete il brodo poco alla volta proprio come se doveste fare un risotto

Stemperate lo zafferano

E quando mancano un paio di minuti alla cottura anche la panna, il prezzemolo e aggiustate di sale

Cercate di tenere la pasta al dente e il liquido bello cremoso, spegnete il fuoco e lasciate riposare un paio di minuti prima di servire

Ecco a voi la vostra pasta risottata pronta!!!!!

Buon appetito!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...