Pasta pasticciata al forno con coste, scamorza e speck

3, 2, 1 e il pranzo del weekend é servito! Cosa c’é di meglio della pasta al forno?!

Oggi in una versione un po’ inedita ma molto golosa!

INGREDIENTI per 4 persone

400 gr di pasta corta

400 gr di coste o bietole

100 gr di scamorza

160 gr di speck a dadini

2 mozzarelle

Parmigiano q.b.

Burro q.b.

Olio q.b.

Pepe q.b.

Lava le coste, taglia le foglie in due per il lungo e a listarelle. Passale il padella col burro.

In un’altra padella far rosolare lo speck che hai tagliato a dadini.

Fai rosolare entrambi per circa 5 minuti.

Sala le coste. Butta la pasta in acqua bollente salata scolandola un minuto prima delle indicazioni della confezione. Spegni lo speck e tienilo al caldo.

Ora puoi imburrare la teglia e tagliare i formaggi.

Versa la pasta nella teglia.

Condiscila con un filo di olio, pepe e la mozzarella.

Aggiungi le coste.

Lo speck.

Mescola il tutto e sulla superficie fai uno strato con le fette di scamorza, il parmigiano grattuggiato e fiocchetti di burro.

Metti in forno caldo con funzione grill per circa 10 minuti.

O finché si sará formata una crosticina.

Sforna e servi ben caldo e filante.

HASHTAGS #lipstickoncoffeecupblog
La soddisfazione piú grande é vedere cucinare le nostre ricette, quindi, ricorda di fotografare il piatto e pubblicalo sui social usando l’hashtag #lipstickoncoffeecupblog per farcelo sapere: lo condivideremo nelle nostre storie!

3 pensieri riguardo “Pasta pasticciata al forno con coste, scamorza e speck

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...