Riso Venere al sugo di mazzancolle

Questa ricetta é un primo piatto elegante, molto saporito ma allo stesso tempo leggero.

La preparazione é davvero veloce, infatti, la cottura del riso Venere (20 minuti circa in acqua bollente salata) consente di preparare il sugo e, volendo, una riduzione di rucola da abbinare.

Gli scarti delle mazzancolle serviranno invece per il fumetto leggero fatto con acqua bollente salata, una cipolla e un gambo di porro. Il brodo andrá poi filtrato.

Questa tipologia di riso italianissimo (di Vercelli) é, per il profumo particolare e la tona cromatica, un ottimo ingrediente che ci permette di sperimentare.

Con questo piatto oggi aderiamo al #Nationalseafoodweek!

INGREDIENTI per 4 persone

450 gr di riso Venere

20 mazzancolle circa

15 gr di erba cipollina

300 gr di sugo

1 cucchiaio di pomodoro concentrato

Olio q.b.

1/2 cipolla

50 gr di rucola (per la riduzuone eventuale)

Sale q.b.

Sguscia le mazzancolle. Gli scarti mettili in una pentola per brodo fumetto.

Versa il riso in acqua bollente per 20 minuti o secondo le indicazioni della confezione.

Affetta la cipolla sottile e falla saltare in un filo di olio. Aggiungi le mazzancolle 2 minuti.

Sfuma con un mestolo di brodo filtrato. Prendi 8 mazzancolle e tienile da parte per la decorazione.

Lascia cuocere 2 minuti poi aggiungi la salsa e il cucchiaio di concentrato di pomodoro.

Fai cuocere due minuti e sfuma di nuovo con due mestoli di fumetto.

Trita l’erba cipollina tranne pochi fili per la decorazione finale.

Aggiungila al sugo.

Cuoci finché non si addenserá un pochino.

Nel frattempo, se vuoi, puoi fare una riduzione con due mangiate di rucola, un cucchiaio di fumetto e un pizzico di sale.

Scola il riso e versalo nel sugo di mazzancolle.

Amalgamalo al sugo e lascia cuocere un paio di minuti prima di servirlo con la riduzione di rucola, le mazzancolle messe da parte e due fili di erba cipollina per decorazione.

HASHTAGS #lipstickoncoffeecupblog
La soddisfazione piú grande é vedere cucinare le nostre ricette, quindi, ricorda di fotografare il piatto e pubblicalo sui social usando l’hashtag #lipstickoncoffeecupblog per farcelo sapere: lo condivideremo nelle nostre storie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...