Riso basmati vegetariano o al salmone!

Amo il riso e poi il riso basmati, come tutto ció che lascia spazio alla creativitá. In cucina galvanizza che non esista il piatto perfetto: per ciascuno ci sono numerose variabili fattibili purché mangiabili 😏!

Il riso, in questo caso basmati, é molto versatile e nel preparare un piatto alla fine ne sono usciti due!

La versione vegetariana é basica e spesso la cucino al posto dell’insalata di riso perché la trovo piú salutare, colorata e gustosa ma anche veloce: il tempo di tagliare a cubetti le verdure, sarei lí ancora a tritare i cetriolini sott’olio. Lo cucino tutto l’anno utilizzando i prodotti di stagione. Da gustare sia caldo che freddo.

All’altra versione ho aggiunto filetti di salmone fresco per rendere il piatto piú completo e ricco. Lo puoi sostituire con straccetti di pollo grigliato, pancetta arrostita o cubetti di feta… ció che ti va e hai in casa!

Quando vedo verdura km0 non resisto e ripropongo questa ricetta.

INGREDIENTI per 2 persone

  • 160 gr di riso basmati
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 1 peperone
  • 1 patata
  • 5 pomodorini
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugguato o scorza di limone
  • 1 rametto di origano fresco
  • 1 rametto di timo fresco
  • 2 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di Tamari
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • 2 filetti di salmone
  • Glassa alla soia o all’aceto balsamico (opzionali)

Inforna il salmone a 200 gradi per 20 minuti con un filo d’olio e un pizzico di zenzero.

Sciacqua il riso e fallo cuocere 8 minuti in acqua bollente salata (controlla la cottura, deve restare al dente) e scolalo.

Lava, sbuccia e taglia le verdure a cubetti (piú sono piccoli, piú svelta sará la cottura e gradevoli nel riso), in padella con un filo di olio.

Patata

Carota

Zucchina e melanzana

Peperone

Cuoci per 10 minuti mescolando di tanto in tanto (se asciugano troppo, aggiungi qualche goccia di acqua, di solito non serve).

Pulisci e sminuzza le spezie e lo zenzero se li hai freschi e aggiungili.

Aggiungi la salsa di soia, il Tamari, insaporirá evitandoci il sale. Lascia cuocere altri 5/10 minuti, deve essere comunque al dente e… senti che sound!

Condisci il riso con le verdure.

Sforna il salmone e adagialo nel piatto sul riso.

Dai un giro di olio extra vergine di oliva e, se gradisci, la glassa di aceto balsamico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...